Estate in montagna - OberfahrerhofEstate in montagna - OberfahrerhofEstate in montagna - OberfahrerhofEstate in montagna - Oberfahrerhof

Estate in montagna

Per evitare il caldo afoso delle città si possono intraprendere camminate verso vecchie malghe, ma anche fare scalinate più impegnative sulle cime della montagna Merano 2000, il quale d´estate si può raggiungere facilmente con i trasporti pubblici, che passano per il parcheggio “Schermoos” che si trova direttamente sotto il maso.

Passando vicino a incantevoli laghetti e molti fiori alpini si può vivere l´estate sulle cime.

Una passegiata di ritorno passando per le malghe “Kreuzjöchl – Möltner Kaser” è consigloabile.

Jenesinger Jöchl

Il “Jenesinger Jöchl” è una meta amata per famiglie con bambini e anziani in quanto raggiungibile addirittura con il passeggino in solo un ora. Questa malga offre una vasta scelta di pietanze nostrane.

“Hauserbergalm”

È consigliabile una passeggiata verso questa malga perché ricompensa con una vista spettacolare sul Massiccio sello Sciliar e sul Gruppo del Catinaccio. Per raggiungere questa malga bisogna passare per dei boschi pieni di colori luminosi fino ad arrivare al “Jenesinger Jöchl”, continuare fino al poggio del “Putzgatterer” e seguire la segnaletica “Hauserbergalm” per circa altri 40 minuti fino al raggiungimento della destinazione.

Queste destinazioni possono essere anche raggiunte a cavallo o con la mountain bike.

Specialmente d´estate la raccolta del fieno porta molto duro lavoro alla famiglia contadina, che spesso deve lavorare senza macchinari per via delle forti pendenze del territorio. Questo lavoro, ovviamente, dipende molto anche dal tempo.